Ultima modifica: 28 Marzo 2019
Sistema di misurazione e valutazione della Performance

Sistema di misurazione e valutazione della Performance

Obiettivi Specifici – Performance del Personale

La definizione degli Obiettivi specifici riguarda principalmente la definizione di obiettivi relativi il personale.

Anche la definizione degli obiettivi specifici subisce i limiti di una attività istituzionale strettamente dettata dalla normativa dell’ente e dalle dimensioni dello stesso.

I criteri di valutazione sono di natura quali-quantitativa e sono misurabili tramite l’ordinario rapporto valutativo. La misurazione si esprime, in via generale, nel rispetto dei termini previsti dalla normativa vigente, dalla accuratezza impiegata  nel lavoro e dalla qualità dello stesso, riscontrabili in via gerarchica e dalla presenza/assenza di doglianze esterne.

Nel rispetto del disegno organizzativo dell’ente il personale è preposto ai seguenti Servizi cui si assegnano Obiettivi e si definiscono Criteri di misurazione:

 

Coordinamento della Segreteria ed Affari Giuridici-Amministrativi

-Obiettivi:

  • Curare gli adempimenti legislativi e legali;
  • Curare i rapporti tra gli iscritti e l’Agea ed il Sian;
  • Curare i rapporti tra gli iscritti, il personale ed il Consiglio;
  • Curare i rapporti con gli altri Enti.

-Criteri di valutazione delle performance:

  • Tempestività nell’ottemperanza;
  • Diligenza, professionalità ed accuratezza;
  • Qualità del lavoro

 

Servizio Formazione Permanente e Cooperazione Internazionale, Sportello Servizi

-Obiettivi:

  • Curare le attività di formazione ed aggiornamento professionale attribuite al CONAF;
  • Curare le attività inerenti l’utilizzo delle Smart Card e del servizio Sister (agenzia dell’Entrate);
  • Curare e fornire le informazioni sull’accesso alla professione in Italia ed all’estero;
  • Curare i Rapporti tra gli iscritti, il Conaf ed ISMEA.

-Criteri di valutazione delle performance:

  • Tempestività nell’ottemperanza;
  • Diligenza, professionalità ed accuratezza;
  • Qualità del lavoro

 

Servizi Amministrativi, Contabili e Rapporti con gli Ordini

-Obiettivi:

  • Curare gli adempimenti amministrativi, contabili;
  • Tenere ed aver cura dei libri sociali;
  • Curare i rapporti tra gli iscritti, il Consiglio e gli altri ordini

-Criteri di valutazione delle performance:

  • Tempestività nell’ottemperanza;
  • Diligenza, professionalità ed accuratezza;
  • Qualità del lavoro

 

Servizio Comunicazione e Informazione

-Obiettivi:

  • Curare la posta elettronica certificata degli ordini e delle Federazioni;
  • Tenere l’Albo Unico Nazionale;
  • Curare gli adempimenti e le informazioni statistiche;
  • Assicurare la migliore comunicazione tra l’Ente, il personale e gli iscritti ed, in generale, con tutti i soggetti coinvolti.

-Criteri di valutazione delle performance:

  • Tempestività nell’ottemperanza;
  • Diligenza, professionalità ed accuratezza;
  • Qualità del lavoro