Ultima modifica: 1 Febbraio 2017

Consiglio 2013-2018

2 Novembre 15

Carmela Pecora

Dottore Agronomo, classe ’72 Libero professionista, titolare di uno studio tecnico agronomico, si occupa di progettazione comunitaria, ambiente, qualità, sicurezza alimentare, normativa agroalimentare, internazionalizzazione delle imprese. Presidente dell’Ordine dei dottori Agronomi e dottori Forestali di Cosenza dal 2009 a tutt’oggi, ha ricoperto la carica di Vice Presidente nel mandato 2005-2009. Referente per la Federazione Regionale    »

2 Novembre 15

Gianni Guizzardi

Iscritto all’Ordine della Provincia di Ferrara dal 1989. Fa parte del consiglio provinciale dal 1993 in cui ha ricoperto la carica di Segretario (1993-1996) e di Vice Presidente (1996-1997); dal 1998 al 2008 è stato Presidente dell’Ordine, dal 2001 al 2005 è stato Presidente della Federazione Regionale dell’Emilia Romagna. Socio fondatore dello Studio Tecnico Agriset,    »

2 Novembre 15

Alberto Giuliani

Iscritto all’Ordine dei Dottori Agronomi e Dottori Forestali di Macerata dal febbraio 1993; è entrato a far parte del Consiglio dell’Ordine dal 1996, con la carica di tesoriere prima e vicepresidente poi. Dal 2005 al 2008 è stato Presidente del Consiglio. Libero Professionista dal 1994, attualmente è titolare dello Studio Associato GeSTA, che si occupa    »

2 Novembre 15

Graziano Martello

 Iscritto all’Ordine dei Dottori Agronomi e Dottori Forestali dal 1977, dapprima a Trento e successivamente a Padova (1986). Da sempre Libero Professionista, ha mantenuto i contatti con la Facoltà di Agraria di Padova, -collaborando con la Cattedra di Selvicoltura Speciale dell’Istituto di Selvicoltura dell’Università di Padova, per studi e ricerche nel campo selvicolturale e dell’economia    »

2 Novembre 15

Giuliano D’Antonio

Iscritto all’Ordine dei Dottori Agronomi e Forestali della provincia di Salerno dal 1992, svolge attività di libero professionista, ha ricoperto la carica di Consigliere dell’Ordine di Salerno. Attualmente ricopre la carica di coordinatore del controllo e certificazione in Agricoltura Biologica per ICEA (Istituto per la Certificazione Etica e Ambientale) in Campania. Svolge docenze di materie    »

2 Novembre 15

Cosimo Coretti

Iscritto all’Ordine delle Provincia di Matera dal 1996. Ha fatto parte del consiglio provinciale dal 2001 al 2005 in cui ha ricoperto la carica di Consigliere. Libero Professionista dal 1995, collabora dal 1998 con la Sata Srl (Quargnento AL), società nata nel 1986 che si occupa di Consulenza, Verifiche e Analisi nel settore Agroalimentare e    »

2 Novembre 15

Marcella Cipriani

CONSIGLIERE MARCELLA CIPRIANI dottore agronomo Nata a: Teramo Il: 24/12/1973 E-mail: marcella.cipriani@conaf.it   [/column] [/column-group] Iscritta all’Ordine di Teramo dal 2000 ha ricoperto la carica di Presidente dal 2009 al 2013. Dottore di ricerca in produttività e sostenibilità ambientale in agricoltura, ha svolto  attività di ricerca presso l’istituto di olivicoltura del CNR di Perugia, durante la    »

2 Novembre 15

Mattia Busti

Iscritto all’Ordine delle Province di Novara e Verbano-Cusio-Ossola dal 1989. Ha fatto parte del consiglio provinciale dal 1996, in cui ha ricoperto la carica di Segretario (1996-2002) e di Vice Presidente (2002- 2005); dal 2005 fino alla nomina come Consigliere Nazionale è stato Presidente dell’Ordine; dal 2006 al 2008 è stato anche Segretario della Federazione    »

2 Novembre 15

Enrico Antignati

Iscritto all’Ordine dellaProvincia di Bergamo dal 1995, è membro del Consiglio provinciale dallo stesso anno, con funzione prima di Segretario, in seguito Tesoriere e poi Vice Presidente. Nel 2005 è eletto Presidente dell’Ordine di Bergamo. Svolge dal 1995 attività di Dottore agronomo libero professionista in forma associata presso Studio Alnus – Dottori Agronomi Associati, del    »

2 Novembre 15

Giuseppina Bisogno

Giuseppina Bisogno Iscritta all’Ordine della Provincia di Firenze dal 2003. Dal 1993 è titolare e socio fondatore dello Studio Gfa s.n.c., società che si occupa di gestione delle risorse faunistico-ambientali, di pianificazione agro-forestale e di tutte quelle attività connesse a tali comparti. L’opera di consulenza e progettazione si rivolge prevalentemente a soggetti privati (istituti faunistici    »